Vendere su eBay: CHIUSO per ferie SI o NO

Pubblicato il Pubblicato in ebay

Vendere su eBay: CHIUSO per ferie SI o NO max maggio consulente ebay

Ci avviciniamo all’arrivo delle vacanze, quasi tutti ci andranno.
A questo proposito vi voglio dare qualche indicazione in merito alla chiusura del negozio in fase di festività.

🔥🔥🔥Quando andiamo in ferie ci sono due possibilità🔥🔥🔥

👉 La prima è disabilitare le inserzioni, vale a dire chiudete completamente il negozio le vostre inserzioni spariranno dal motore di ricerca; 👉 la seconda è mettete il vostro negozio in ferie e uscirà un messaggino di avvertimento ma i vostri oggetti continueranno a vendere.

Analizziamo queste due tipologie di situazioni.

1) 🌞 La prima è nociva alla rilevanza, nel senso che le vostre inserzioni spariscono dalla rilevanza e di conseguenza nel momento in cui le andate a mettere di nuovo in vendita dovete ripartire da capo. Non avrete quella forza che avevano quelle inserzioni rilevanti top che continuavano a vendere e di conseguenza è come se rimetteste in vendita l’oggetto da capo, da zero. Questo è lo svantaggio di rendere il negozio invisibile; il vantaggio però è  che non vi rompono le scatole dovete fare questa scelta

2) 🌞 La seconda prevede comunque di tenere il negozio attivo anche se c’è un messaggino che siete in ferie ma vi capiterà qualcuno che comprerà e dira: “ho comprato, perché non spedisci?” e tu risponderai: “non hai visto che sono in ferie?”

La prima è una scelta che potete fare tranquillamente ma vi dico che porterà delle problematiche in ri-partenza, vedrete un fatturato che non schizza subito.

La seconda ipotesi è da gestire, in questo senso: intanto 🔔 andate a modificare la messaggistica automatica 🔔 e fate in modo che ogni persona che vi scrive riceva un messaggio automatico in cui vengono avvisati del fatto che il negozio è in ferie. Ok? e risolviamo questa cosa. Aggiungendo: “se hai acquistato e hai fretta ti faccio il rimborso“. In tal caso dovete gestire quel cliente che dice: “sì ho acquistato, non ho visto che eri in ferie, fammi il rimborso” Vabbè, è una scelta che dovete fare! Puoi anche fare in modo che tutti i messaggi dopo la fase di acquisto siano automatici e avvertano il cliente che sei in ferie; aggiungendo che – nel caso avesse fretta – sei disposto a fare il rimborso e ad annullare la transazione.

⏰ La maggior parte degli utenti sa che comunque in questo periodo le spedizioni sono ritardo; la maggior parte di questi utenti ha la quattordicesima, qualche soldino in più e quello che non ha un cavolo da fare compra qualcosa ma non sa che gli arriverà in ritardo, andateli a gestire. ⏰

Tutte e due le ipotesi – far sparire le inserzioni e continuare a renderle attive – sono soluzioni valide, e la scelta è soggettiva.
🍉 Io consiglio sempre la seconda per una questione di rilevanza.🍉

🏖🏖🏖 Mi raccomando, un piccolo appunto… Non fate incazzare le vostre mogli! Quando siete in vacanza spegnete il telefonino perché sicuramente qualcuno che vi fa le domnde su eBay lo trovate anche d’estate! Io ho fatto vendite il 14 e il 15 di agosto, ma vendite belle grosse! E mia moglie si incazzava giustamente e diceva: “Oh Max! Dai! Siamo in ferie!”.
Cercate di limitare questa cosa altrimenti poi la moglie arriva e vi tira l’orecchio!

Ciao,
Max

1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *