Modifiche eBay 2018, Negozi e identificatori Prodotti

Pubblicato il Pubblicato in News eBay

Novità per i venditori eBay – Primavera 2018

Purtroppo ci siamo un’altra volta… eBay cambia nuovamente le sue logiche a partire da Maggio 2018!

Caro venditore eBay, tra il 2017 e il 2018 ne hai viste tante, dal contenuto attivo e per finire alle modifiche dell’Https.

Lo so, non è facile adattarsi ad una piattaforma che cambia logica in continuazione e io che mi devo studiare nuovamente tutte

le nuove modifiche legate all’algoritmo sarà dura… ma alla fine come mi sono adattato a tutti i cambiamenti che ci sono stati dal 2008 a oggi,

studierò ancora e ancora! Non si smette mai di imparare 🤪

 

Allora quali sono le novità eBay 2018? Cosa cambierà su eBay da Aprile, Maggio 2018??

 

Ecco la lista degli aspetti che nella primavera 2018, eBay cambierà o modificherà:

 

  1. Esperienza di Acquisto

  2. Nuovi Negozi eBay 

  3. Cambio delle Categorie

Ci sono altri aspetti… ma al momento ritengo che questi 3 sopra citati siano i più importanti…

 

Ma andiamo avanti e vediamo quelli più importanti al momento.


🛑Esperienza di Acquisto🛑

➡Da una prima analisi le cose cambieranno al fine di rendere l’esperienza del cliente sempre migliore⬅

 

Il cliente: Meglio si trova e prima acquista… sostanzialmente ✌

Questa è una logica che negli E-commerce è un Must! 

 

Rendere il processo di acquisto semplice e veloce è fondamentale quando si vende online.

“L’esempio è nella fase di Checkout… Avere una fase composta da troppi passi, scoraggia il cliente a terminare la sua transazione.

Un fase di acquisto, che costringe il cliente ad iscriversi e verificare la mail, oppure avere una fase di carrello composta da 6 step,

rende tutto più difficile, per un potenziale cliente dei giorni nostri, che vuole cose veloci e dove il tempo di attenzione si è ridotto drasticamente.”

 

L’esempio sopra citato non riguarderà eBay nella fase di acquisto, ma bensì nella fase di ricerca.

 

Vale lo stesso principio… se rallento la fase di ricerca, sporcandola o non dando al cliente un risultato pertinente, questo potrebbe scappare

e non concludere il suo acquisto o impiegarci troppo tempo rendendo a suo giudizio l’esperienza di navigazione non ottimale.

 

Ed ecco che eBay ha pensato di introdurre gli ePID o identificatori di prodotto.😱😱😱😱😱😱😱

 

La parola fa Paura!!! Ma alla fine sarebbe come L’Asin di Amazon.

eBay inizierà ad associare ad ogni codice a barre/codice prodotto una scheda prodotto già pre compilata.

In poche parole, inserendo il Cod a Barre appena stai creando una nuova inserzione, eBay ti proporrà di associare il tuo prodotto ad un codice ePid.

Questo conterrà la scheda prodotto già compilata da eBay, dove la Foto primaria, le specifiche tecniche saranno già precompilate.

Tu dovrai aggiungere il prezzo, la spedizione, le foto aggiuntive e dovrai sempre costruirti la tua descrizione.

Il titolo verrà compilato in automatico da eBay(Da prime voci).

 

In fase di ricerca il cliente, si troverà l’attuale ricerca che esiste oggi, ma con l’aggiunta del pulsante ” Raggruppa Prodotti SIMILI

Cliccando su questo pulsante, tutti i prodotti che sono associati all’ePid e alla ricerca corrispondente, verranno raggruppati in una scheda unica.

A primo impatto per chi vende è un vero casino, ma man mano vi abituerete a questa nuova logica.

NB. Questi ePid saranno disponibili in fase iniziale su prodotti blasonati come: Apple, Windows,

 

Ecco qui un esempio di come si presenterà la nuova logica di ricerca e di navigazione sulla base degli ePID

 

⬇Una volta cliccato il pulsante Raggruppa Prodotti SIMILI, ecco come si presenta⬇

 

 

⬇Poi una volta cliccato sul prodotto ecco come risulta la nuova scheda prodotto⬇

 

arrow

 

IMPORTANTE: L'algoritmo e la Rilevanza funzioneranno sempre con le loro logiche.

P.S. Se non sai cos'è la Rilevanza, ti consiglio di leggerti questo articolo (come funziona la RILEVANZA)... NO Rilevanza?? NO Vendite!


Aspetta un secondo devo dirti una cosa importante!!!

Se vendi su eBay entra anche tu in questo gruppo con oltre 600 Venditori

Clicca QUI per accedere subito GRATIS al Gruppo di Oltre 600 Venditori eBay


 

OK toniamo a noi!  Ora Parliamo di:

🛑Nuovi Negozi eBay🛑

Era ora che eBay si decidesse di fare un po di pulizia, anche se i Negozi Personalizzati erano belli da vedere.

 

Ecco cosa accadrà per quanto riguarda le grafiche dei negozi.

Insomma eBay ha annunciato che tutte le grafiche personalizzate, verranno man mano eliminate.

Tutte le modifiche verranno applicate da eBay rendendo tutti i negozi uguali l'uno all'altro (Grafica standard per tutti).

 

Perciò chi ha un negozio Personalizzato in HTML, tutto questo verrà cancellato o sistemato da parte di eBay (non si hanno ancora notizi precise).

La cosa fondamentale da sapere è che se hai un grafica applicata al negozio...

questa verrà eliminata o adattata da eBay.

 

Sono d'accordo con questa scelta, anche perchè era ora di uniformare la piattaforma con un unico standard anche a livello grafico.

Perciò cari venditori eBay...

 

💥NON FATE GRAFICHE PERSONALIZZATE!!! ASPETTIAMO CHE EBAY CI FACCIA VEDERE I NUOVI NEGOZI.💥

 

💣Piccolo problema...💣

Questo causerà la perdita di parecchi posti di lavoro! Pensate a tutte quelle agenzie o Freelance che vendevano le grafiche

dei negozi eBay!!! Non potranno più vendere i loro servizi di personalizzazione.

Spero proprio che eBay lasci un minimo spazio di manovra in modo che queste figure possano convertire il loro vecchio lavoro.

Staremo a vedere...

 

OK, Ora Parliamo di:

🛑Cambio Delle Categorie🛑

 

Qui il discorso è molto tecnico e all'apparenza non dovrebbe interessarti!

Ebay ha annunciato che molte categorie verrano rinominare a livello di ID e altre verranno spostate.

Tutto verrà fatto in automatico e non ti dovrai preoccupare di nulla.

Ma in alcuni casi potrebbe capitare che il tuo prodotto si trovi nella categoria Sbagliata.

Ecco un piccolo esempio:

 

Abbigliamento e accessori | ID: 11450

  • Altro abbigliamento | ID: 183742Tutti i prodotti sono stati spostati in [Altro abbigliamento - 312].Azione da effettuare prima del 10 aprile: Se volete che il vostro prodotto sia spostato nella giusta categoria, vi consigliamo di aggiornare le specifiche del prodotto.
  • Altro abbigliamento | ID: 312Nuova categoria

 

Stai tranquillo che questa tipologia di modifica inciderà sicuramente sulle logiche dell'algoritmo e del Best Match.

E' già capitato a Maggio 2017 che alcuni settori come quello Automotive hanno subito un calo di Vendite molto forte e ancora Oggi,

molti ne sono ancora coinvolti.

 

Il problema grosso è che le modifiche alle categorie spesso incidono sull'algoritmo, causando una inevitabile selezione di inserzioni

che rientrano nei parametri definiti OK per l'algoritmo.

 

Attenzione ➡eBay e l'Algoritmo non hanno nessun interesse a penalizzare un venditore.

 

Ma è naturale che inevitabilmente alcune inserzioni vengano declassate dall'algoritmo, perchè non idonee alle nuove linee guida.

Arrivando al dunque ecco il link che porta direttamente all'articolo di eBay che parla della modifica delle categorie-> QUI

Per adesso queste sono le informazioni che ritengo interessanti e che dovranno essere monitorate man mano.

Io sono già a lavoro... Vi terrò aggiornati.

Buon Lavoro a Tutti,

Max Maggio.

 

PS. Se ti è piaciuto questo articolo lascia un tuo voto.

1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (9 voto, media: 5,00 su Max 5)
Loading...

 

 

6 pensieri su “Modifiche eBay 2018, Negozi e identificatori Prodotti

  1. Domanda
    Per quanto riguarda il discorso codice a barre
    Io lavoro molto con ditte che associano un codice ean ad ogni articolo di cui sono in possesso (8000 articoli)
    È poi hanno un loro codice interno
    Magazzino
    Sono loro che dovranno comunicare ad eBay
    Direttamente o indirettamente il codice
    Alla quale poi fanno riferimento tutto
    Oppure no?
    Sto facendo confusione?

    1. Sarà eBay che man mano vede dei codici prodotto associati a un prodotto, che creerà il suo ePid. Tra un’anno entrerai su eBay, metterai il tuo codice a a barre e eBay associerà il tuo codice ad una scheda prodotto già precompilata, associata ad un ePid. Tutto chiaro?

  2. Quindi per me che ho appena iniziato a vendere su eBay dovrebbe essere tutto un po’ più semplice! O no? Non devo preoccuparmi di creare grafiche particolari o rivolgermi ad altri perché i negozi saranno tutti uniformati…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.