Guida eBay: 4 modi per vendere

Pubblicato il Pubblicato in ebay

Tutorial: 4 modi per vendere su eBay

Che tu sia un professionista con partita iva o che tu sia un privato, hai diversi modi per vendere i tuoi prodotti su eBay.

✨ eBay ci mette a disposizione 4 modalità di vendita ✨

1) 💰Compralo subito: è il sistema utilizzato per poter vendere il vostro oggetto subito, perciò dovete inserire un prezzo altamente competitivo e dovete essere allineati con il mercato.

Se il vostro titolo è fatto bene, se la fotografia è fatta bene, se la descrizione è fatta bene potete ragionevolmente aspettarvi una vendita.

2) 🔨 Asta: viene utilizzata nel momento in cui voi volete sbarazzarvi di un oggetto o volete utilizzare un oggetto come civetta; l’asta è un sistema molto 💪 competitivo dove le persone fanno davvero a botte per potersi aggiudicare l’oggetto.

👉 Le aste possono avere una durata di 3 giorni, di 5 giorni, di 7 giorni o di 10 giorni (consiglio sempre 10 giorni!) e la cosa interessante delle aste è che nei primi tre giorni si hanno il maggior numero di offerte, che caleranno, per poi riprendere gli ultimi due giorni fino a raggiungere le offerte più alte agli ultimi minuti.

Sostanzialmente l’asta va utilizzate come civetta oppure quando volete sbarazzarvi di un oggetto, chiudendo gli occhi e sperando che tutto vada bene!

3) 💡Proposta d’acquisto: la consiglio vivamente a tutti coloro che hanno un prezzo medio del loro oggetto molto alto.
La consiglio anche per capire che livello di attrattiva ha il mio prodotto: se non ne conosco il prezzo medio di vendita, se non so a che livello piazzarlo, utilizzo la proposta d’acquisto in modo che qualcuno mi faccia un’offerta così da poter valutare l’interesse che suscita.

❗Sappiate che, con la proposta di acquisto, arriveranno sempre offerte al 50% del valore dell’oggetto stesso.❗

Sarebbe possibile utilizzare un sistema automatico che determini preventivamente la scelta delle offerte da rifiutare: supponiamo che io debba vendere il mio oggetto a 100 euro, imposto il rifiuto automatico delle offerte dagli 80 euro in giù così che tutte le proposte che mi arrivano al di sotto di questa cifra vengano automaticamente scartate.
Lo svantaggio del sistema automatico è che per un centesimo potresti perdere un cliente che ti ha fatto una proposta di 79,99 euro!

4)Asta con prezzo di riserva: è un sistema che vi sconsiglio vivamente.

😱 eBay ha detto: “Avete paura di vendere il vostro oggetto sotto costo? Utilizzate l’asta con prezzo di riserva!”
Questo è uno dei sistemi più inutili e improduttivi, che costa un sacco di soldi ma che non porta mai nessun risultato!

Provate a immaginare questo: le aste solitamente partono da un prezzo basso e tutti sono invogliati a fare offerte proprio per questo motivo. Con il prezzo di rierva cosa succede? Che appena fai un’offerta c’è un robot automatico che ti dice:
Non hai raggiunto il prezzo di riserva! vabbè ok…
Non hai raggiunto il prezzo di riserva! vabbè…
Non hai raggiunto il prezzo di riserva! MA VAI A C@😡#$E!
👎 Risultato? Lo lasci e lo abbandoni.

Il problema grosso è che quando si fanno le aste con prezzo di riserva non si raggiunge mai l’obiettivo, per questo motivo ve lo sconsiglio vivamente!
💵 Sappiate che più il prezzo di partenza è basso, meglio funzionano le aste. 💵

Spero di avervi chiarito le idee.
Un saluto a tutti
Max

1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voto, media: 5,00 su Max 5)
Loading...

2 pensieri su “Guida eBay: 4 modi per vendere

  1. Max ti sto seguendo con i tuoi bei e esaustivi video in quanto vorrei iniziare un attività on line su ebay.
    Grazie!! E complimenti 💪

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *