Ecommerce Specialist

Pubblicato il Pubblicato in Siti web E-commerce

Ecommerce Specialist ?

In cosa consiste il mio lavoro?
In poche parole?? Seguire e indirizzare un e-commerce, a vendere sempre di più.
Se sei un venditore online, o semplicemente una azienda o privato che ha o che vuole aprire un e-commerce, ecco alcuni consigli semplici, senza paroloni tecnici, per ottenere un buon risultato in fase di apertura, ma anche ottenere più fatturato grazie ad alcuni consigli.
Se invece non vuoi leggere… chiedimi subito una consulenza online e ti risponderò subito – QUI
ecommerce-specialist

Vendere dei prodotti online è tanto complesso quanto potenzialmente remunerativo. Per farsi largo tra le tante offerte disponibili sul mercato è necessario affidarsi ad un professionista del settore che sappia seguire tutto il percorso di vendita, a partire dalla filosofia dell’attività fino agli aspetti tecnici di programmazione.

È necessario sgombrare subito il campo da una pura illusione e cioè che sia sufficiente mettere online un sito di ecommerce per avere successo. Le variabili da analizzare sono moltissime e solo chi ha esperienza nel settore, oltre che adeguate conoscenze tecniche, può consentire ad un’attività di essere visibile al più grande numero di potenziali clienti nel migliore dei modi.

Il primo passo

è un attento e profondo confronto tra chi vuole vendere i propri prodotti e chi deve materialmente costruire l’ecommerce. È lo scambio di opinioni e di punti di vista a gettare le basi per un sito funzionale al progetto dell’attività. L’individuazione del target, cioè dei potenziali clienti da raggiungere, risulta essere fondamentale per modellare il sito e gli strumenti ad esso connessi in modo che sia maggiormente appetibile. Per esempio se la tipologia del prodotto in vendita è tale per cui sono soprattutto i giovani a potere essere interessati allora si userà un tipo di grafica più adatta al loro modo di interagire con i siti. Così come la scelta dei canali per pubblicizzare il sito dovranno essere quelli maggiormente utilizzati da quella specifica fascia d’età o soggetti proveniente da precise zone geografiche.

Costruire un sito di e-commerce

efficace significa innanzitutto permettere al navigatore di capire subito su quale tipo di sito si trova, fargli comprendere che si tratta di un’attività seria e spiegare in poche parole e immagini qual è la filosofia che la ispira. Si tratta di prodotti di altissima qualità o di prezzo conveniente? La consegna è rapida? Qual è la storia dell’azienda? Quest’ultimo punto viene spesso dimenticato ma raccontare la storia dell’attività, di chi l’ha creata e di chi invece la porta avanti è importantissimo per imbastire un rapporto di fiducia con chi si trova a navigare nel sito e potrebbe essere interessato ad acquistare. Inoltre occorre dedicare una pagina del sito a luogo dove fisicamente viene svolta l’attività perché il grado di fiducia del potenziale cliente passa inevitabilmente dal sapere dove lavorano coloro che gestiranno i loro ordini.

Altro aspetto fondamentale è l’uso delle parole. Prima di tutto la presentazione dei prodotti deve essere semplice, chiara, netta e divisa per livelli a seconda delle necessità dei diversi tipi di acquirenti. C’è chi vuole semplicemente sapere che ciò che vede svolge un certo compito e chi preferisce entrare fin nei dettagli tecnici e allora occorre trovare le parole giuste per attrarre l’attenzione di tutti. A tale principio si ispira anche la scelta e il posizionamento di immagini e video, in modo che catturino l’attenzione e diano informazioni che il potenziale cliente ritiene utili al suo scopo.

Il lavoro del ecommerce specialist

comprende anche lo studio delle campagne di marketing online in quanto il sito deve rispondere a precise esigenze. La grafica e il contenuto testuale sarà diverso a seconda del target da raggiungere, del lavoro per il posizionamento nei motori di ricerca, dell’eventuale app per dispositivi mobili e a mille altre ipotesi di lavoro che variano col mutare delle necessità del mercato.

La gestione della sicurezza e della privacy relativamente ai dati che i clienti forniscono al sito di ecommerce è un argomento altamente sensibile. Oltre agli obblighi normativi da seguire occorre andare oltre per rassicurare gli iscritti sull’assoluta affidabilità del trattamento dei dati. Questione tanto più importante quanto maggiore è la delicatezza dei prodotti trattati. Ciò vale non solo per coloro che effettuano gli acquisti ma anche per chi , per esempio, decidere di iscriversi anche solo alla newsletter informativa dei nuovi prodotti in vendita o di eventuali sconti e saldi in essere. Tutti vanno tutelati al massimo con gli strumenti tecnici più potenti ed aggiornati.

Un sito di ecommerce non è utilizzato solo da chi compra ma anche da chi ne modifica le informazioni, elabora gli ordini e risponde alle domande del cliente. Per questo motivo una consulenza ecommerce fatta da un ecommerce specialist non può che interessarsi anche del backoffice, cioè di tutte quelle attività necessaria per lo svolgimento del lavoro. Analizzare quanti soggetti e con quali funzioni operino dietro le quinte significa costruire una parte del sito che rende efficiente ed efficace la loro attività lavorativa con ricadute positive per l’azienda e per i clienti.

A questo punto il sito è online

(e ora incomincia il Bello) giungono i primi ordini e le prime richieste di informazioni. In questa fase il consulente ecommerce analizza la risposta dei clienti in modo da rimodulare il lavoro qualora emergessero delle necessità particolari o si volesse aggiustare il tiro per andare incontro alle esigenze dei visitatori. Tutto questo sempre con lo stesso obiettivo: migliorare il sito e aumentare il numero delle vendite. La flessibilità è fondamentale nel mondo rapidissimo della rete, un luogo in cui non ci si può permettere di perdere il treno dell’innovazione per non rischiare di restare attardati con notevoli ritardi rispetto ai concorrenti che saranno stati in grado di intercettare il nuovo che arrivava.
Per questo è necessario affidarsi a chi conosce bene il mercato e il mondo delle tecnologie, un servizio di consulenza ecommerce è fondamentale per chiunque voglia monetizzare la propria passione e il proprio lavoro.

1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 voto, media: 5,00 su Max 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.