Scegliere il nome del dominio del sito web?

Pubblicato il Pubblicato in Realizzazione Siti Web

Scegliere il nome del dominio del sito web?

Domanda da un Milione di dollari Americani! Ma si dai siamo concreti e ottimisti. Si può rispondere seguendo alcuni consigli che possono dare una mano a chi deve scegliere il nome del dominio per il propio sito web.

Prendiamo in considerazione due casistiche:

  1. Sito Geolocalizzato
  2. Sito Nazionale

Cosa intendo per Geolocalizzato? Vale a dire: La mia attività si svolge nella mia regio, Città o comunque in una zona ben ristretta. Allora in questo caso mi conviene trovare un dominio con l’estensione della città dalla quale opero. Esempio www.Sitiwebbergamo.it, dove la parola Bergamo mi serve per Geolocalizzare il mio Dominio. Attenzione però questo è solo un mio punto di vista… non è legge ne bibbia. Ma dalla mia esperienza ritengo che un dominio con tale parola aiuta a farsi trovare in un territorio ben preciso. Perciò poter trovare un dominio libero con tale parola  esempio Brescia, Torino, Ragusa ecc ecc, mi aiuta a farmi trovare più velocemente se la ricerca che viene fatta è mirata sul territorio. Esempio:

Ricercando su Google la Parola : Bar Milano, troveremo vai risultati nella prima pagina, tra cui il seguente dominio.

http://www.barmilanofocette.it/

Certo occorre fare Seo comunque sul sito, ma se nel dominio vi è la parola che comprende la ricerca, questo ci da una marcia in più. Ma sia ben chiaro che senza SEO non si va da nessuna parte…tranne se il dominio ha altri fattori che danno un ottimo posizionamento, ma ne parlerò più in la. Perciò tenere in considerazione tale parola da inserire nel dominio, sicuramente ci può aiutare.

Ora parliamo dell’altro caso; Cosa intendo per Nazionale? Cioè un sito che abbia l’esigenza di farsi trovare a livello nazionale, perchè offre servizi su tutto il territorio italiano, o è un E-commerce o altro dove l’azienda offre o vende servizi a livello nazionale. In questo caso consiglio di trovare domini liberi che abbiamo intanto estezione o .IT o .com con all’interno del nome del dominio una parola chiave che interessa il settore merceologico, servizi o altro che la nostra attività andrà a fare.

Esempio: Il mio sito venderà Coltelli.

Il massimo sarebbe se trovassi un dominio che ha la parola chiave “coltello” all’interno del Dominio. Esempio: coltello.com sarebbe un ottimo dominio, corto e con la parola che ci serve al suo interno..Ma haime non è libero, ma anzi e in vendita (e mi sa anche non a poco).

Perciò fare la scelta giusta e con un minimo di analisi preliminare di questo tipo, ci aiuterebbe sicuramente. Ripeto però che questa è una mia interpretazione che altri potrebbero condividere o non.. e il mio puro parere personale sulla base della mia esperienza.

Tu cosa ne persi? ha un tuo punto di vista o una tua esperienza personale su tale argomento, su Come scegliere il nome del dominio del sito web?

1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *